Il sito dell`AUSL di Latina utilizza anche cookies di terze parti per migliorare l`esperienza di navigazione degli utenti. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all`uso dei cookie. Cookie Policy

Tutela del cittadino e Partecipazione  

   

Albo pretorio  

   

Liste di attesa  

   

Centrali di Ascolto
Servizi Continuità Assistenziale

   

Percorsi Assistenziali


News per il personale amministrativo e tecnico
News per il personale amministrativo e tecnico

   

PRIMO PIANO

   
   

APPROFONDIMENTO

Coronavirus
   

Il Cittadino

I cittadini hanno a disposizione le seguenti opzioni

  • I genitori possono, in attesa dell’acquisizione del libretto vaccinale produrre una Autodichiarazione resa ai sensi del D.P.R. 28.12.2000 n. 445.
    La documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie dovrà comunque essere prodotta entro il 10 luglio di ogni anno. Per l’anno scolastico 2017-2018 tale documentazione va prodotta entro il 10 marzo 2018.
  • Il cittadino può  produrre in autonomia l’attestato relativo allo stato vaccinale dei figli su cui esercitano la patria podestà, cliccando sul link, e compilare così la domanda di richiesta del certificato inserendo i propri dati e quelli del proprio figlio. Il sistema informativo verificherà la conformità dei dati inseriti con la banca dati ASL e produrrà la certificazione sullo stato vaccinale.
    La scuola ne verificherà l’autenticità tramite lettura del QR code o mediante inserimento sul portale del CF del minore e di quello di autenticità.
  • In caso di problemi tecnici di qualsiasi natura es. calendario vaccinale non completo, errore e/o incongruenza nei dati inseriti, errori nella formulazione della domanda, il sistema informatizzato indirizza il cittadino all’appuntamento con il Centro vaccinale territorialmente competente, dopo aver richiesto all’interessato i dati anagrafici, un numero di telefono cellulare e l’indirizzo di residenza. Nel caso che l’appuntamento sia per il completamento del calendario vaccinale il genitore dovrà esplicitamente accettare di voler effettuare le vaccinazioni previste per il proprio figlio.

Si ricorda che in caso di rifiuto ad ottemperare all'obbligo vaccinale anche dopo il colloquio presso il Centro vaccinale ovvero in mancanza di  effettuazione (salvo giustificati motivi)  delle vaccinazioni secondo il programma concordato in occasione del colloquio, il centro  provvede a predisporre, senza altro preavviso, quanto necessario a comminare la sanzione amministrativa pecuniaria con la modalità previste da apposita procedura specifica.

Link Attestato Vaccinale

Appuntamenti Vaccinali

  FAQ

MODULISTICA

  Modello Autodichiarazione resa ai sensi del D.P.R. 28.12.2000 n. 445 per i cittadini

 

   

Cittadini

Imprese

Operatori della Sanita

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Centro Unico di Prenotazione

Posta Elettronica Certificata

Carta dei Servizi Percorso Nascita 

   

Il Territorio Pontino  

   

 Enciclopedia Salute


Servizi Sociosanitari Distretto
LT1

Servizi Sociosanitari Distretto LT1


LT4


Info Point
Informazioni

   
© AUSL Latina - P.IVA 01684950593