Il sito dell`AUSL di Latina utilizza anche cookies di terze parti per migliorare l`esperienza di navigazione degli utenti. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all`uso dei cookie. Cookie Policy

Organizzazione Aziendale

Dettagli

L’attività della UOS ReNCaM (Registro Nominativo Cause di Morete) della ASL di Latina è articolata su due livelli organizzativi :

  1. Livello centrale
  2. Livello distrettuale

A livello centrale vengono svolte le seguenti funzioni :

  • programmazione, organizzazione e coordinamento dell’intera attività a livello aziendale
  • controllo qualità dei dati raccolti
  • elaborazione e analisi dati, ricerche ad hoc, approfondimenti
  • attività di formazione per medici e operatori sanitari e amministrativi
  • rapporti con il livello regionale Dipartimento di Epidemiologia del SSR

Vengono svolte inoltre le seguenti altre funzioni, di  livello distrettuale, per i soli Distretti 1, 2 e 3 :

  • gestione e archiviazione cartacea delle schede Istat di morte
  • istruttoria per il rilascio delle copie schede Istat per certificati necroscopici (attività in capo ad ogni Distretto sanitario)
  • codifica delle cause di morte
  • contatti con i medici certificatori
  • inserimento dati nel data-base (software gestito dal  Dipartimento di Epidemiologia del SSR) e che alimenta il Sistema Informativo della Mortalità

Queste stesse funzioni vengono svolte nei Distretti 4 e 5

 

                                                     

Sede Centrale                                                                                                                                                            

c/o Dipartimento di Prevenzione – UOC Prevenzione Attiva
V.le  Le Corbusier -  C.C. “Le Corbusier” – Scala C – piano 2 - 04100 Latina
Tel. 0773 6556872 / 6556851
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dr.ssa Elisabetta CUPELLARO
Dirigente medico
Responsabile UOS Registro Nominativo delle Cause di Morte (ReNCaM)

Dr. Gino BONANNI
CPSI
Referente UOS ReNCaM  Distretto 1 - 2 - 3
Coordinatore a livello centrale dell’attività di gestione flusso schede di morte Istat intera ASL

 

Distretto 4
Tel. 0773/708309                                                                                                                                                        

Referenti UOS ReNCaM
Dr. Luciano Pariselli
Dirigente Medico

Sig.ra Patrizia Fiorini
Infermiera Professionale


Distretto 5
Tel.0771/273029

Referenti UOS ReNCaM
Dr. Antonio Fusco
Dirigente Medico

Sig. Michele De Meo
Infermiere Professionale

 

   
© AUSL Latina - P.IVA 01684950593