Il sito dell`AUSL di Latina utilizza anche cookies di terze parti per migliorare l`esperienza di navigazione degli utenti. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all`uso dei cookie. Cookie Policy

Stato di Salute

Descrizione dello Stato di Salute della popolazione residente nella provincia di Latina Report con i Dati di Mortalità Anno 2014
UOS REGISTRO NOMINATIVO DELLE CAUSE DI MORTE (ReNCaM)

Scopo del presente Report è misurare lo stato di salute della popolazione residente nella provincia di Latina, utilizzando i seguenti indicatori :

  • indicatori positivi diretti che misurano variabili indicative del livello di benessere e sono la maggior parte degli indicatori demografici
  • indicatori negativi diretti, che consentono di misurare le condizioni sanitarie della popolazione tramite fenomeni quali la morte e la malattia.

Nel presente Report lo stato di salute è descritto tramite l’indicatore negativo diretto della mortalità, che pur essendo un indicatore parziale dello stato di salute di una popolazione è uno dei più significativi degli strumenti per valutare lo stato di salute della popolazione ed un elemento fondamentale per la programmazione sanitaria, perché contribuisce a profilare il quadro dei bisogni sanitari di una popolazione.

Riteniamo importante rendere disponibili le informazioni riguardanti la mortalità, trasformando in informazioni i dati a nostra disposizione, nella convinzione che sia il primo passo per una conoscenza più articolata della salute dei nostri residenti.

Indicatori positivi diretti : dati di popolazione

La struttura demografica di una popolazione rappresenta un importante determinante dello stato di salute atteso di una popolazione. Molte patologie sono correlate con l’età ed hanno una probabilità di insorgenza che cambia in modo significativo con le diverse fasi della vita.

Tramite gli indicatori demografici si ottengono informazioni relative :

  • alle tendenze di sviluppo demografico della popolazione considerata :
  • alle sue capacità produttive :
  • alla sua situazione di dipendenza economica (nella fascia d’età < ai 15 e > ai 64 anni)

Indicatori negativi diretti : dati di mortalità

I dati di mortalità rappresentano storicamente i primi e più consolidati elementi per descrivere e misurare lo stato di  salute di una popolazione, per analizzarlo nel tempo e confrontarlo con quello di altre popolazioni.

L’indicatore negativo diretto della mortalità, pur essendo un indicatore parziale dello stato di salute di una popolazione è uno dei più significativi strumenti per valutare lo stato di salute della popolazione ed è un elemento fondamentale per la programmazione sanitaria, perché contribuisce a profilare il quadro dei bisogni sanitari di una popolazione.

 

Fonte dei dati e metodologia utilizzata

Organizzazione Aziendale

Situazione Epidemiologica

   
© AUSL Latina - P.IVA 01684950593