Il sito dell`AUSL di Latina utilizza anche cookies di terze parti per migliorare l`esperienza di navigazione degli utenti. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all`uso dei cookie. Cookie Policy

Animali

L'Area Dipartimentale di Sanità Pubblica Veterinaria della Asl Latina esercita la funzione di coordinamento, in materia di interesse veterinario, per garantire:

  • La tutela della salute umana attraverso la vigilanza permanente sugli animali e sugli alimenti di origine animale, dal momento della  loro  produzione  fino  al  consumo,  e la prevenzione delle malattie infettive a carattere zoonosico;
  • La tutela del patrimonio zootecnico dalle malattie infettive e la prevenzione dei danni diretti o indiretti da queste provocati;
  • Il benessere degli animali.;
  • L'educazione sanitaria

NORMATIVA IN TEMA DI TUTELA ANIMALE


Norme nazionali sulla tutela degli animali d'affezione e lotta

LAZIO - LR n. 34 del 21 ottobre 1997
(tutela animali d'affezione e prevenzione randagismo)

Piano Regionale  sulla Tutela e Benessere Animali da reddito
Determinazione_27_agosto_2014_n._G12149.

LOTTA AL RANDAGISMO E ANIMALI DI AFFEZIONE


Delibera n. 650 del 6.10.17 Lotta al Randagismo

Il Passaporto per gli animali

Indicazioni

Codici CUP

Modello Variazioni

Modello per Bonifico

Tabella Codici e Costi

Orari Sportello

SEGNALAZIONE MALTRATTAMENTI


 Il maltrattamento di animali, in diritto penale, è il reato previsto dall'art. 544-ter del Codice Penale ai sensi del quale:

  1. Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona una lesione ad un animale ovvero lo sottopone a sevizie o a comportamenti o fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche è punito con la reclusione da 3 mesi a 1 anno o con la multa da 3.000 a 15.000 euro.
  2. La stessa pena si applica a chiunque somministra agli animali sostanze stupefacenti o vietate ovvero li sottopone a trattamenti che procurano un danno alla salute degli stessi.
  3. La pena è aumentata della metà se dai fatti cui al primo comma deriva la morte dell'animale.

In caso di maltrattamenti di animali è possibile fare una segnalazione scritta al distretto veterinario competente per territorio.

Servizio di Sanità Animale ed Igiene Allevamenti

REPERIBILITA' VETERINARIA


In tutti i distretti è attivata la pronta disponibilità durante l’orario notturno e festivo di Medici Veterinari e Tecnici della Prevenzione. Il servizio è erogato in situazioni contingibili ed urgenti ed in due distinti settori:

  • Sicurezza alimentare: interviene per problematiche relative alla sicurezza degli alimenti e dei mangimi (sistema d’allerta rapido, emergenze, tossinfezioni alimentari) e al benessere animale.
  • Sanità animale: interviene per problematiche relative al pronto soccorso degli animali. E’ istituito un servizio di cattura cani randagi e rimozione delle spoglie di piccoli animali, attraverso convenzione con ditta esterna.
    Al servizio si accede nelle ore notturne e nei giorni festivi mediante chiamata al 118.

 

   
© AUSL Latina - P.IVA 01684950593