Il sito dell`AUSL di Latina utilizza anche cookies di terze parti per migliorare l`esperienza di navigazione degli utenti. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all`uso dei cookie. Cookie Policy

Reumatiche e osteoarticolari

Le malattie reumatiche e osteoarticolari rappresentano ancora la condizione cronica più diffusa nella popolazione italiana; secondo quanto emerge dall’Indagine Multiscopo Istat 2010 artrite/artrosi colpiscono il 17,3% della popolazione e l’osteoporosi il 7,3%. I dati Istat confermano l’aumento di prevalenza delle principali malattie reumatiche (artrite/artrosi, osteoporosi) in rapporto all’età, indipendentemente dal sesso, mentre l’analisi per genere evidenzia che la prevalenza di questi disturbi è maggiore nelle donne rispetto agli uomini (22,1% di artrite/artrosi nelle donne vs 12,1% negli uomini). Tale differenza è ancora più marcata se si considera l’osteoporosi (12,0% vs 1,7%). La distribuzione regionale mostra una prevalenza più elevata in Umbria, Basilicata, Sardegna e Abruzzo (> 20%), mentre i valori più bassi si riscontrano nelle Province Autonome di Trento e Bolzano. Le differenze geografiche riscontrate suggeriscono che alcune aree del Paese necessitano di interventi rivolti a semplici correzioni degli stili di vita nelle diverse età.

 

SERVIZIO PNEUMOLOGIA ED ALLERGOLOGIA

 Le Prestazioni e i Servizi erogati dall'azienda

DISTRETTI

 

   
© AUSL Latina - P.IVA 01684950593