Il sito dell`AUSL di Latina utilizza anche cookies di terze parti per migliorare l`esperienza di navigazione degli utenti. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all`uso dei cookie. Cookie Policy

Procedura per la segnalazione di condotte illecite da parte del dipendente pubblico ai sensi dell'art. 54-bis del d.lgs. 165/2001

Dettagli

Portale riservato esclusivamente ai dipendenti dell' AUSL Latina per la segnalazione di condotte illecite di cui il dipendente pubblico sia venuto a conoscenza in ragione del rapporto di lavoro. Le segnalazioni effettuate dal dipendente pubblico sono tutelate con riservatezza dell’identità ai sensi dell’art. 54-bis del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. La tutela non si applica nei casi di responsabilità a titolo di calunnia o diffamazione ai sensi dell’art. 2043 del codice civile. Il segnalante è consapevole delle responsabilità e delle conseguenze civili e penali previste in caso di dichiarazioni mendaci e/o formazione o uso di atti falsi, anche ai sensi e per gli effetti dell'art. 76 del D.P.R. 445/2000. La segnalazione viene effettuata secondo le procedure previste dalla Determinazione n. 6 del 28 aprile 2015 di ANAC - Autorità Nazionale Anticorruzione - “Linee guida in materia di tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti (c.d. whistleblower)”. Pertanto: la segnalazione va inviata al Responsabile della prevenzione della corruzione dell’amministrazione; le informazioni da fornire sono quelle previste dal Modulo per la segnalazione di condotte illecite elaborato dall'ANAC.

Per una maggior tutela del segnalante NON possono essere usate le postazioni informatiche aziendali per l’invio del modulo. Si invitano pertanto tutti i dipendenti ad utilizzare un PC esterno ed accedere all’apposito link.

 

Clicca qui per accedere al sito

   
© AUSL Latina - P.IVA 01684950593