Vaccinazione contro il Papilloma Virus

Dettagli

L’infezione da Papillomavirus (HPV) è la più frequente infezione sessualmente trasmessa e può avere conseguenze sia nella donna che nell’uomo come condilomi genitali, cancro della cervice uterina, cancro del distretto testa collo, tumore anale, tumore del pene etc.

Il vaccino ad oggi disponibili protegge contro 9 tipi di HPV.

La vaccinazione per HPV è raccomandata e gratuita per le seguenti categorie:

  • maschi (a partire dalla coorte 2006) e femmine (a partire dalla coorte 1996), dal compimento degli 11 anni (diritto alla gratuità mantenuto fino ai 26 anni);
  • donne già sottoposte a trattamento ginecologico per lesioni pre-cancerose;
  • soggetti con infezione da HIV;
  • soggetti immunocompromessi o che devono iniziare terapia con immunomodulatori/ immunosoppressori
  • uomini che fanno sesso con uomini.

È attualmente in corso la chiamata attiva per recuperare le donne residenti in ASL di Latina al compimento del 25esimo anno di vita, che non sono state ancora vaccinate per HPV (nell’anno in corso è attiva la chiamate delle donne nate nel 1996 e 1997). La gratuità è mantenuta fino al compimento del 26esimo anno di età.

   
© AUSL Latina - P.IVA 01684950593