Il sito dell`AUSL di Latina utilizza anche cookies di terze parti per migliorare l`esperienza di navigazione degli utenti. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all`uso dei cookie. Cookie Policy

PRIMO PIANO

   
   

APPROFONDIMENTO


 

 

   

Al + Presto

Campagna di sensibilizzazione della popolazione al corretto e tempestivo utilizzo dei presidi di emergenza e urgenza in caso di infarto e ictus

Video di presentazione della Campagna

Patologie come l’infarto e l’ictus sono in costante crescita nel nostro Paese, anche a causa del progressivo invecchiamento della popolazione. Ogni anno in Italia muoiono 260mila persone di malattie cardiovascolari e si verificano circa 200.000 casi di ictus, l’80% dei quali sono nuovi episodi e solo il 20% recidive.

Ciò che era già fondamentale in tempi normali, e cioè la prevenzione e il trattamento tempestivo di queste patologie, è diventato oggi assolutamente contrale a causa dell’attuale fase di emergenza sanitaria.

E non solo in termini di cura: il lockdown e il timore di recarsi al pronto soccorso per paura di essere contagiati hanno, infatti, portato molti pazienti a non valutare con la dovuta attenzione i sintomi tipici dell’infarto e dell’ictus.

Il Covid-19 ha dunque modificato la percezione dei cittadini nei confronti delle questioni relative alla salute, con tutti i rischi che tale sottovalutazione comporta.

Per questa ragione ASL Latina, polo di eccellenza nella gestione delle criticità cardiovascolari e neurologiche, in collaborazione con Ares 118, ha deciso di intervenire in maniera proattiva lanciando “Al + Presto”.

“Al + presto” è una campagna di sensibilizzazione ideata e realizzata da ASL Latina con il preciso obiettivo di riportare la giusta attenzione al tema della prevenzione e del corretto e tempestivo utilizzo del servizio del 118.

Da qui i messaggi

Non perdere tempo   chiama subito il 118

“Al primo insorgere dei sintomi, rivolgersi immediatamente al 118. Ogni minuto che passa può causare la morte di milioni di cellule del muscolo cardiaco o del cervello, aumentando il rischio di conseguenze irreparabili.”

Un'ambulanza può salvarti la vita

L’ambulanza è il primo presidio per risolvere il problema: l’ambulanza è quasi un ospedale con le ruote, che può salvare la vita. Il personale a bordo può avviare il trattamento opportuno anche prima di arrivare in ospedale, intervenendo con i mezzi e le procedure necessarie.”

La campagna è dunque un vero e proprio educational per diffondere le buone pratiche da adottare al manifestarsi dei segnali caratteristici di infarto e ictus.
Nel particolare momento che stiamo affrontando, l’informazione diventa dunque uno strumento fondamentale per fornire a tutti gli strumenti più idonei a prevenire e intervenire tempestivamente in patologie in cui il fattore tempo è fondamentale.

La campagna “Al + Presto” coinvolgerà in maniera capillare tutto il territorio e conterà del supporto attivo di attori chiave come le istituzioni locali, le associazioni e la rete dei medici di base, le farmacie del territorio, le associazioni sindacali.  

Al fine di raggiungere la parte maggiore possibile della popolazione, la campagna è stata articolata in attività e strumenti di comunicazione:

  • una conferenza stampa, organizzata nel pieno rispetto delle normative determinate dall’emergenza sanitaria;
  • un video informativo, che racconta di quali comportamenti adottare e quali evitare al manifestarsi dei sintomi di infarto e ictus, evidenziando l’importanza di fare la scelta giusta chiamando il 118 che verrà distribuito in maniera capillare in tutto il territorio pontino;
  • materiali di approfondimento (brochure, flyer e locandine), pensati per fornire strumenti utili ad un pubblico ampio.

UOSD Comunicazione e relazioni con il pubblico mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Allegati:
Scarica questo file (ASL_Latina_Brochure.pdf)Brochure Campagna[ ]1415 kB
Scarica questo file (ASL_Latina_Flyer_A5.pdf)Flyer Campagna[ ]1844 kB
   

Cittadini

Imprese

Operatori della Sanita

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Centro Unico di Prenotazione

Posta Elettronica Certificata

Carta dei Servizi Percorso Nascita 

   

Il Territorio Pontino  

   

 Enciclopedia Salute


Servizi Sociosanitari Distretto
LT1

Servizi Sociosanitari Distretto LT1


LT4


Info Point
Informazioni


Portale Trasparenza Servizi Sanitari

   
© AUSL Latina - P.IVA 01684950593