Il sito dell`AUSL di Latina utilizza anche cookies di terze parti per migliorare l`esperienza di navigazione degli utenti. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all`uso dei cookie. Cookie Policy

Tutela del cittadino e Partecipazione  

   

Albo pretorio  

   

Liste di attesa  

   

Centrali di Ascolto
Servizi Continuità Assistenziale

   

Percorsi Assistenziali


News per il personale amministrativo e tecnico
News per il personale amministrativo e tecnico

   

PRIMO PIANO

   
   

APPROFONDIMENTO

   

Comunicazione ai fornitori - Ordini NSO

Come previsto dal Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 7 dicembre 2018 e dalla Legge di bilancio 2018, dal 1 ottobre 2019 la ASL di Latina è tenuta ad effettuare tutti gli ordini di acquisto esclusivamente in formato elettronico, trasmettendoli ai propri fornitori per il tramite del Nodo di Smistamento degli Ordini (NSO).

Con una comunicazione effettuata a mezzo PEC in data 16 settembre, sono stati invitati i fornitori che hanno emesso fatture negli ultimi due anni a caricare in un data-base aziendale appositamente predisposto alcuni dati necessari al corretto inserimento delle anagrafiche per NSO, accedendo ad un link attraverso username e password forniti nella comunicazione.

Ad integrazione della comunicazione già inviata, si precisa che le modalità di ricezione degli ordini elettronici previste dalla normativa sono da considerarsi alternative. Pertanto i fornitori potranno scegliere se ricevere gli ordini tramite PEC, tramite canali di trasmissione web services e SFTP, oppure tramite la rete PEPPOL.

Come comunicato in data 17 settembre sul sito del MEF, per l’uso del canale posta elettronica certificata (PEC), non è necessario accreditarsi al sistema NSO, mentre per l’uso dei canali di trasmissione web services e SFTP è stata resa disponibile la procedura di accreditamento a NSO; infine, per l’utilizzo della rete PEPPOL si rinvia all’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) in qualità di PEPPOL Authority nazionale.

Pertanto, alla luce di quanto comunicato dal MEF, nel caso in cui i fornitori non dovessero far pervenire le informazioni richieste, l’Azienda invierà gli ordini elettronici alla casella di posta certificata a cui è stata inviata la comunicazione del 16 settembre.

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO
Dr.ssa Eleonora Di Giulio

   

Cittadini

Imprese

Operatori della Sanita

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Centro Unico di Prenotazione

Posta Elettronica Certificata

Carta dei Servizi Percorso Nascita 

 

Questionario Valutazione del Sito

   

Il Territorio Pontino  

   

 Enciclopedia Salute


Servizi Sociosanitari Distretto
LT1

Servizi Sociosanitari Distretto LT1


LT4


Info Point
Informazioni

   
© AUSL Latina - P.IVA 01684950593